Come scegliere l’abbigliamento per l’atletica leggera da uomo?

Se vogliamo fare al meglio attività sportiva allora dobbiamo sfruttare un abbigliamento tecnico che sia utile a incrementare e sostenere i nostri sforzi fisici. Gli sportivi lo sanno bene: vestirsi in maniera adeguata è la prima regola per riuscire bene nello sport. Tuttavia non tutti sono sportivi professionisti, e magari per chi inizia non è facile capire che tipo di abbigliamento adottare. È proprio per questo che nascono siti internet specifici come Top3abbigliamentosportivo.it sull’abbigliamento sportivo a tutto tondo, e articoli scritti per informare il lettore sulla questione. In questo in particolare vedremo come è bene vestirsi per praticare l’atletica leggera – si prende come riferimento l’abbigliamento maschile. La prima regola è stare comodi. Scegliamo quindi capi di abbigliamento che ci permettano di muoverci bene senza limitarci. È necessario però che non siano eccessivamente larghi, o rischiamo di inciampare o… Leggi Tutto

Lo spazzolino elettrico: come farlo rendere al massimo

Sono sempre di più le famiglie che individuano nello spazzolino elettrico il miglior antidoto contro i possibili danni alla dentatura dei propri componenti. Nato nel corso del secondo dopoguerra, il dispositivo tecnologico ha iniziato ad affermarsi nel nostro Paese a partire dagli anni ’80, aiutato anche dall’ottima nomea creata da una serie di report scientifici che ne indicano i vantaggi, rispetto al modello tradizionale. Va però sottolineato che questi vantaggi devono essere effettivamente sfruttati, senza dare nulla per scontato. Il modo migliore per farlo è proprio quello di seguire una serie di accorgimenti nella fase di utilizzo. Andiamo a vedere quali. Lo spazzolino elettrico non va usato come quello tradizionale Il punto di partenza del ragionamento deve essere il seguente: lo spazzolino elettrico non va usato come quello tradizionale. Sembra un assunto del tutto scontato, ma in effetti… Leggi Tutto

Estrattore di succo: quali i pro e i contro?

L’estrattore di succo è sempre più in voga. A sospingerne le fortune è proprio la necessità di assumere frutta e verdura, che può essere notevolmente agevolata da questo elettrodomestico. Molto simile dal punto di vista estetico ad una centrifuga, il suo funzionamento differisce notevolmente da essa. Se infatti nel caso della centrifuga l’estrazione dei principi nutritivi dei vegetali avviene a temperature molto elevate, l’estrattore di succo lo fa invece con ritmi molto più rilassati, che nei dispositivi più recenti raggiunge i 40 giri al minuto. Proprio questa notevole differenza di funzionamento riesce ad assicurare notevoli vantaggi agli utenti. Andiamo a vedere quali. I vantaggi dell’estrattore di succo Il primo beneficio assicurato dall’estrattore di succo risiede proprio nel fatto che operando più lentamente non provoca alcun mutamento nelle proprietà nutritive di frutta e verdura trattate. Gli enzimi e… Leggi Tutto